.

Il giornalismo nel cinema: La giusta distanza

TITOLO ORIGINALE: La giusta distanza NAZIONE: Italia ANNO: 2007 GENERE: drammatico DURATA: 106 minuti REGIA: Carlo Mazzacurati CAST:  Giovanni Capovilla, Valentina Lodovini, Ahmed Hafiene, Giuseppe Battiston, Fabrizio Bentivoglio, Marina Rocco, Natalino Balasso e Ivano Marescotti

Il regista di “Notte italiana” e de “Il toro”, grazie al quale conquista il Leone d’Argento, si rimette all’opera e nel 2007 colleziona un nuovo successo. Il film in questione è “La giusta distanza”, una toccante e drammatica storia che dipinge l’Italia odierna piena di pregiudizi. Le vicende si svolgono in Veneto, in un paesino sommerso dalla nebbia chiamato Concadalbero; l’arrivo di Mara, come sostituta dell’anziana maestra del paese, riuscirà a sconvolgere l’intera cittadina. Tutti gli uomini del paese sembrano essere attratti dalla bella e anticonformista maestra, fra i quali il diciottenne Giovanni, appassionato di giornalismo, che non mancherà di aiutarla con l’installazione di Internet. Hassan, giovane meccanico tunisino, si apposta tutte le sere di fronte alla casa isolata della ragazza per poterla guardare, perché ne è anch’esso attratto. All’inizio Mara è piuttosto impaurita e respinge Hassan, ma poi si sente attratta anche lei; dopo un litigio fra i due Mara è costretta a partire per il Brasile per un viaggio di lavoro al quale non parteciperà mai perché la ragazza viene uccisa quell’ultima sera. I sospetti cadono tutti su Hassan ed anche le prove sembrano inchiodarlo. Per gli abitanti del paese sembra più facile accusare il tunisino piuttosto che far ricadere i sospetti su qualcun’altro della cittadina, per questo le indagini vengono svolte nel peggiore dei modi. In seguito, sarà il giornalista Giovanni che, riesaminando i documenti del processo, riuscirà ad inchiodare il vero assassino della ragazza nel lago.

Elena Giorgi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...