Mondo

Dopo il Giglio le Seychelles, fiamme a bordo della Costa Allegra

Sembra che la maledizione continui. Costa Crociere è stata informata che alle ore 10.39 del 27 febbraio, un incendio si è sviluppato a bordo della nave Costa Allegra in sala macchine, nel locale generatori elettrici  a poppa; circa un mese e mezzo dopo l’incidente avvenuto alla Costa Concordia. Le procedure anti incendio sono state attivate immediatamente; il rogo è stato estinto e non si è esteso a nessuna altra zona della nave. Non ci sono stati feriti o vittime. Prontamente è stato  dato l’allarme di emergenza generale; tutti i passeggeri si sono recati alle muster station (punti di ritrovo per le emergenze) con le dotazioni di sicurezza necessarie. L’incidente è avvenuto a circa 200 miglia a sud-ovest delle Seychelles. A bordo della nave erano presenti 636 passeggeri di varie nazionalità e 413 membri di equipaggio. La nave, partita sabato 25 febbraio da Diego Suarez, era diretta al porto di Victoria (Seychelles) dove era previsto il suo arrivo per il 28 febbraio, ma a causa dell’incidente l’arrivo è stato posticipato. Grazie all’intervento della nave da pesca d’altura francese ‘Trevignon’ che è arrivata al largo delle Seychelles, sul luogo dell’incidente, la Costa Allegra è stata rimorchiata per essere trasferita verso l’isola più vicina. 

Eleonora Marcuccini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...