Italia

Dopo Monicelli se ne va anche Tonino Guerra, il più grande sceneggiatore del cinema neorealista

Due giorni di lutto a Sant’Arcangelo di Romagna per la morte di Antonio Guerra. Già malato da alcuni mesi, si è spento la mattina dello scorso 21 marzo nella sua casa di Sant’Arcangelo. Se ne va così all’età di 92 anni un poeta e sceneggiatore italiano di fama internazionale. Nato in provincia di Rimini, durante la seconda guerra mondiale è prigioniero in un campo di concentramento di Troisdorf in Germania, dove scrive alcune poesie in romagnolo, poi raccolte e pubblicate nella raccolta “I Scarabocc”. Nei primi anni ’50 si trasferisce a Roma, dove continua a pubblicare raccolte di poesie. Dalle sue prime sceneggiature nascono i film “Un ettaro di cielo”, di Aglaco Casadia che uscirà nel 1957 e “Uomini e lupi” di Giuseppe De Santis, che uscirà nel 1956. Da allora inizia la sua collaborazione con più grandi registri dei nostri tempi, da Elio Petri a Franco Indovina, da Vittorio De Sica a Mario Monicelli, per citarne soltanto alcuni. Nel 1973 vince il Premio Oscar il film “Amarcord”, il suo primo lavoro per Federico Fellini. Mentre le sue sceneggiature raggiungono il piccolo schermo, Guerra continua a dedicarsi alla sua attività poetica e letteraria scrivendo anche per il teatro. La sua produzione è infatti vastissima e costeggiata da tantissimi e significativi riconoscimenti. Per ricordarne uno tra quelli ricevuti ultimamente, il 5 febbraio 2011 riceve dalla Writers Guild of America West il premio alla carriera. Nelle ultime settimane inoltre ha tenuto delle straordinarie e indimenticabili lezioni di sceneggiatura ad un gruppo di registri e cineasti della scuola di cinema di Mosca, riuniti per sua volontà al Teatro Vittoria di Pennabili. Questa dunque la grande eredità che ci ha lasciato Tonino Guerra.
Fatima El Matouni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...