Italia: diario di bordo – Lampedusa
Attualità/Cronaca/Europa/Italia/Mondo/Storie

Italia: diario di bordo – Lampedusa

11 ottobre 2013: si registrano centinaia e centinaia di sfollati sulle coste di Lampedusa, 600 morti, tutti clandestini in fuga dalla propria patria per cercare speranza e futuro altrove. E altrove significa nel nostro paese. Donne, bambini, uomini: qualcuno o qualcosa ha voluto che nessuno venisse risparmiato. Una vera e propria strage, come si è … Continua a leggere

FEMEN: il femminismo 2.0 e i suoi lati oscuri
Attualità/Cultura/Europa/Italia/Lifestyle/Mondo/Storie

FEMEN: il femminismo 2.0 e i suoi lati oscuri

Il movimento di protesta che prende il nome di “Фемен” (Femen) è stato fondato nel 2008 da Anna Hutsol a Kiev. Perché proprio in Ucraina? Perché questa corrente femminista si ripropone in primo luogo di denunciare il fenomeno del turismo sessuale nei paesi dell’Est Europa, anche se, nel corso di questi cinque anni, le cause … Continua a leggere

Il nuovo volto della banconota da 5 Euro
Europa/Italia/Mondo

Il nuovo volto della banconota da 5 Euro

Debutta oggi il nuovo taglio della banconota da 5 euro voluto dalla Bce, che progressivamente ritirerà dalla circolazione quello attuale, anche se i tempi sono indeterminati. Gradualmente ogni “pezzo” verrà sostituito con i nuovi biglietti che prendono il nome di “Europa”, una figura della mitologia greca (che dà anche il nome al nostro continente), ma … Continua a leggere

Iggy Pop: attore improvvisato per il nuovo album con gli Stooges
Internet/Mondo/Musica

Iggy Pop: attore improvvisato per il nuovo album con gli Stooges

Da qualche giorno si è diffuso in rete a macchia d’olio lo spassosissimo video che vede protagonista l’Iguana 66enne più rock dello scenario musicale. L’artista in questione è senza alcun dubbio Iggy Pop che questa volta ha scelto di lasciare il segno con un divertente video dei promozione del suo nuovo album insieme agli Stooges. … Continua a leggere

Attentato a Boston: dal terrore all’acclamazione
Mondo

Attentato a Boston: dal terrore all’acclamazione

Dzhokhar Tsarnaev, 19 anni, ha scelto come ultimo nascondiglio una barca sul retro di un’abitazione della cittadina di Watertown.  Il ragazzo di origine cecena è stato tradito dalle macchie di sangue lasciate intorno all’imbarcazione. Queste tracce sono state il campanello d’allarme che ha spinto il proprietario della casa a contattare le forze dell’ordine. In seguito … Continua a leggere